Modulo Somma per Distanza Spia

100,00 €
Tasse incluse

Il modulo permette di costruire un metodo, utilizzando la matematica sommativa, che ricava una previsione ogni qualvolta sortisce una distanza spia. 

Quantità

Pagamento Sicuro Pagamento Sicuro
Invio Immediato Invio Immediato
No corrieri No corrieri
Assistenza Software Assistenza Software

Il modulo somma per distanza spia permette di costruire un metodo che ricava una previsione ogni qualvolta sortisce una distanza spia.

Per avviare la ricerca occorre impostare negli appositi riquadri:

- l’opzione di ricerca che permette di impostare la data di inizio e di fine della ricerca;

- il colpo di ricerca che permette di impostare il numero di colpi in cui vogliamo giocare la previsione;

- le ruote di calcolo ambate/capogiochi, che permette di scegliere la ruota che vogliamo venga utilizzata per il calcolo dell’ambata e del capogioco, individuando, tra tutte le possibili combinazioni tra quella determinata ruota e le altre ruote oppure tra la stessa e dei numeri fissi, quella che ci da la migliore ambata da giocare;

- le ruote di gioco su cui vogliamo giocare la nostra previsione;

- il tipo di calcolo che da la possibilità di scegliere le ruote di gioco manualmente (Manuale), e quindi saremo noi a sceglierla, o automaticamente (Auto 1, sceglie una ruota e Auto 2 che sceglie 2 ruote) per cui sarà il software a scegliere la ruota o le ruote migliori su cui andare a giocare la previsione;

- il tipo di distanza se matematica o ciclometrica;

- la tipologia di ricerca che permette di individuare un intervallo di tempo in cui effettuare la ricerca, per cui più ampio sarà l’intervallo di tempo scelto maggiore sarà il tempo impiegato dal software per effettuare il calcolo; oppure possiamo decidere di scegliere anche di effettuare la ricerca restringendo l’intervallo agli ultimi casi, nel numero che vogliamo;

- gli estratti di calcolo su cui effettuare la ricerca;

- la distanza spia che permette di scegliere la distanza spia da ricercare e di vedere cosa è successo in passato ogni qualvolta è sortito la distanza spia scelta, in base a tre opzioni di ricerca: su singola ruota, su due ruote determinate o su due ruote in maniera isotopa;

- la tipologia di giocata che permette di chiedere al software di ricavare da una a tre ambate, di scegliere il numero di abbinamenti da uno a sei per ambo e di giocare per le sorti superiori, oltre all’ambata e agli abbinamenti scelti, la cinquina formata dal capogioco e dagli abbinamenti, inoltre è possibile aggiungere per il gioco di ambata anche il vertibile dell'ambata calcolata;

- il calcolo degli abbinamenti attraverso cui si andrà a scegliere l’algoritmo col quale il software calcolerà gli abbinamenti al capogioco; esistono tre possibili algoritmi: numeri fissi che più si sono accoppiati con l’ambata calcolata, matematica sommativa che per individuare i vari abbinamenti utilizzerà appunto i calcoli della matematica sommativa basati su tutti gli estratti di tutte le ruote allungando notevolmente i calcoli di elaborazione e infine cadenza/decina che individua in un determinato numero di estrazioni quando è sortito un certo numero nelle ambata, con quali numeri si è abbinato e se si8è abbinato meglio con la cadenza o con la decina. Infine, è importante specificare che attraverso il comando Explora possiamo ricavare più facilmente le condizioni da analizzare.

Per meglio comprendere il funzionamento di questo software, vediamo un esempio pratico. Consideriamo come data di fine ricerca, cioè come data in cui abbiamo individuato la distanza spia, il 16 Dicembre 2021 (la data di fine ricerca deve corrispondere all’ultima data in cui abbiamo rilevato la distanza spia da analizzare, proprio per dare la possibilità al software di effettuare la ricerca nei suoi archivi fino a quella data e non oltre), come ruota su cui giocare gli estratti per l’ambata capogioco scegliamo Napoli cioè una delle due ruote in cui abbiamo trovato la condizione mentre chiediamo al software di scegliere le ruote di gioco migliori, come ultimi casi di ricerca mettiamo 10, come estratti di calcolo mettiamo 5, inseriamo la distanza spia scelta e cioè 18, come tipologia di distanza scegliamo quella ciclometrica, come opzione di ricerca scegliamo su due ruote indipendentemente se isotopi o no, come ruote di ricerca mettiamo Napoli e Palermo, la tipologia di giocata scegliamo un’ambata e 6 ambi secchi mentre come algoritmo di calcolo degli abbinamenti scegliamo matematica sommativa. Ora chiediamo al software di analizzare cosa è successo nei 10 casi precedenti quando si è verificata la situazione cosi delineata. Il software ci dice che le migliori ruote su cui giocare sono Genova e Milano e consiglia di considerare il quarto estratto sulla ruota di Napoli + 72. Dall’analisi delle statistiche emerge che, considerando le 10 previsioni giocabili a cui abbiamo fatto riferimento, si sono avute 9 previsioni vincenti e una ancora in gioco, con 28 ambate vincenti di cui 17 sulla ruota di Genova e 11 sulla ruota di Milano, e 34 ambi secchi vincenti di cui 26 sulla ruota di Genova e 8 sulla ruota di Milano; di solito il colpo vincente si è avuto entro il secondo colpo. La voce esiti ci fa vedere gli esiti nelle estrazioni passata, previsioni in gioco ci fa vedere le previsioni che stiamo giocando, ciclicità ambata analizza come l’ambata si è comportata nei precedenti cicli di gioco, analisi posizioni ci fa vedere invece frequenza, cioè in che posizione è sortita maggiormente questa ambata e nel nostro caso risulta essere più frequente in quinta posizione e ritardo cioè da quanto tempo ritarda nelle varie posizioni considerate. Attraverso il comando explora possiamo vedere come l’ambata e l'ambo secco sia sortito al primo colpo sulla ruota di Milano.

Inoltre il metodo appena creato lo possiamo salvare tramite il tasto salva e poi poterlo riaprirlo e analizzarlo in un secondo momento.

Per utilizzare il software dopo l'installazione è necessario richiedere una chiave di attivazione a info@lottoperte.it comunicando la chiave di registrazione visualizzata dal software.

Riferimenti Specifici